Visual Storytelling i video
video e foto

Visual Storytelling, l’importanza dei video

Visual storytelling, i video montati

Una parte importante della comunicazione sono i video. I video a seconda della durata e di alcune caratteristiche tecniche possono essere pubblicati su Youtube, Vimeo, Twitter oppure su Facebook (si è vero anche su Instagram, ma sono dei piccoli spoiler). I video montati sono solitamente video di storytelling, video che vengono studiati a tavolino sia per quanto riguarda gli obbiettivi da raggiungere che per a trama. Ogni video solitamente viene pensato e girato. Non aver paura gira in abbondanza, poi tagliare è facile viceversa se ti mancano delle scene è molto più difficile recuperarle.

Ogni video è fatto da:

  • un’introduzione che ha lo scopo di catturare l’attenzione del visitatore
  • un corpo centrale che articola in modo esaustivo ed emotivo quello che vogliamo comunicare
  • una parte finale di chiusura, che racchiuda tutte le emozioni che il video ha trasmesso

I video montati ricalcano per lo storytelling le tecniche che si utilizzano nelle narrazioni scritte, ossia flashforward quando si inizia con un evento futuro, flashback quando si inizia con un evento del passato, media res quando il racconto inizia nel mezzo della narrazione.

Molto importante è anche mostrare il dietro le quinte, guarda il caso della man box di Zalando:

Visual storytelling, i video live

La potenza dei video live è indiscussa, vengono abbattute tutte quelle barriere che lo schermo di un pc tiene alzate ogni giorno. Si conosce direttamente la persona che sta dietro al business nel bene e nel male, solitamente, a meno che non si abbia studiato teatro, tutti noi davanti ad una diretta siamo senza schemi precostituiti. Si vede la timidezza, l’insicurezza e la conoscenza. Non si può mentire. A differenza del video montato nel live lo storytelling è dato da una scaletta di argomenti da trattare, ma questa scaletta viene meno se si parla di stories che sono in presa diretta senza nessuna preparazione. La potenza del live è che la persona arriva al possibile cliente per come è.

Ma i live hanno un effetto positivo per tutti? Direi di no, funzionano per chi ha costruito un’immagine online molto veritiera e simile alla realtà, possono avere un effetto devastante su chi ha costruito un’immagine molto diversa, mostrarsi vorrebbe dire rischiare di perdere la credibilità acquisita nel tempo.

A proposito di live ogni lunedì alle 13.30 sulla nostra pagina facebook trattiamo un argomento, seguici!

  1. Grazie sempre précise e interessanti gli interventi.

  2. Precisi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *