instagram
social media

Instagram, il social del momento

Instagram, obbligatorio esserci

Instagram, il social del momento, quello in cui tutte le aziende si promuovono, quello tanto amato e tanto odiato da tutti i blogger, social media manager, agenzie di marketing e pr.

Instagram nasce come il social fotografico per eccellenza, dove ha successo chi ha una galleria di foto di alta qualità magari abbinate ad un pizzico di creatività. Ad oggi su instagram c’è una gran confusione, i numeri ancora una volta vincono sulla qualità delle immagini. Ma non voglio entrare nella polemica di chi compra follower, like o commenti, ma ti voglio far ragionare sui follower che puoi avere proponendo una qualità di contenuti elevata, per contenuti intendo sia il materiale fotografico che la caption. Per chi si approccia al social media marketing l’unico elemento determinante per il proprio biz sono le conversioni, ossia i follower che possono diventare dei clienti reali ed è su quelli che tu devi puntare indipendentemente dal numero.

Anche se non siamo tutti fotografi, sul web per la promozione del proprio biz, non sono più ammesse delle foto di bassa qualità, le immagini prima delle parole raccontano il tuo biz. Poi se abbini al materiale fotografico una caption creativa, interessante, con delle novità, le persone che ti seguono saranno sempre più interessate a leggerti.

Ricorda che i dati  parlano di Instagram come il social del momento : 600 milioni utenti attivi al mese, considerato che in Italia ci sono 9 milioni di utenti. Quindi su Instagram ci potrebbe essere il tuo prossimo cliente 🙂

Come crescere il tuo biz su Instagram

  • Partiamo dalle basi, ricordati che per costruire un buon seguito su Instagram hai bisogno di utilizzare un’immagine di profilo chiara che rappresenti il tuo biz, una buona descrizione del profilo indicando un’indirizzo mail alla quale un tuo follower/azienda ti può contattare, e hai bisogno delle insights da analizzare. Se sei su instagram per guadagnare hai bisogno di passare al profilo business per analizzare i dati di ogni singolo contenuto.
  • Prima di continuare a postare delle belle foto scollegate tra loro e scollegate con il tuo biz, analizza le tue immagini online. Domandati cosa vuoi comunicare, qual è la tua mission, qual è la tua nicchia e se stai postando contenuti coerenti al tuo biz. Queste sono solo alcune domande che ti possono aiutare a capire se la direzione che stai prendendo è quella giusta.
  • dimenticati dei numeri e divertiti. Instagram è un social come gli altri non aver l’ansia da prestazione (ottenere sempre più like e commenti), cerca di prenderlo per quello che è: uno strumento per raccontare la tua azienda con la tua personalità senza mai annoiarti, senza sentirti in dovere di postare,  o senza sentirti obbligato a interagire con gli altri (anche se sei su un social dovresti essere un minimo social 🙂 )
  • cerca di scattare fotografie chiare, meglio se in presenza di luce natura, con cavalletto se è necessario, con un set di illuminazione da studio se la situazione lo richiede, e sopratutto cerca attraverso le immagini di raccontare una storia.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *