guida all'uso di facebook
social media

Guida all’uso di Facebook per il piccolo imprenditore

Guida all’uso di Facebook, come essere presenti con la propria azienda

Su Facebook sono presenti tutti, dagli adolescenti alle persone un po’ più anzianotte, esserci su Facebook è necessario per chi al giorno d’oggi vuole raccontarsi online. Ma ormai non è solo necessario essere presenti, è obbligatorio distinguersi e rendersi riconoscibile.

Se hai deciso di essere presente su Facebook con questi piccoli suggerimenti potrai decidere di crescere la tua presenza online aumentando i tuoi guadagni.

Guida all’uso di Facebook

Scegli una Pagina, non un profilo. Ogni azienda presente su Facebook è presente con una pagina in cui verranno indicati le informazioni aziendali (mail, location, n. tel e geolocalizzazione), un’immagine di profilo (generalmente un logo)e un’immagine di copertina che varia a seconda del tuo piano editoriale. Nella pagina, con le insights, potrai monitorare e analizzare i contenuti che stai pubblicando, ottimizzando la tua comunicazione.

Individua il tuo obbiettivo, il raggiungimento di esso diventerà la tua motivazione principale per lavorare sempre meglio sulla tua comunicazione online.

La pagina non è il tuo profilo personale. Ai follower della tua azienda non interessano le tue foto personali, le tue opinioni o la tua vita a meno che esse non riguardino strettamente la tua vita personale.

Crea un piano editoriale. Crea una strategia di comunicazione e un piano editoriale ti aiuterà a non perder tempo e a migliorare i tuoi contenuti. Ricorda che puoi pubblicare contenuti scritti, immagini, video, grafiche oppure semplicemente condividere contenuti di terzi.

In ogni contenuto che proponi ricordati di puntare sulla qualità. I contenuti di qualità rispecchiano sempre una certa professionalità, una certa conoscenza, un certo tratto distintivo. Non diventare monotono in quello che scrivi e dici, dai spazio alla tua creatività per realizzare dei contenuti che possano essere ricordati.

Collega la tua comunicazione online con quella offline. Ricorda ai tuoi clienti di connettersi con la tua pagina Facebook e se possibile di lasciare un feedback, mentre ai tuoi follower di venire a trovarti in azienda.

Su Facebook puoi vendere i tuoi prodotti o servizi ma per venderli prima devi creare un’immagine forte del tuo business e farti conoscere.

Se ti piace raccontarti anche con le immagini apri un canale Instagram, ma ricordati di gestire ogni social network come una piattaforma a se stante e di non mescolare i contenuti, non ripostarli da una piattaforma all’altra.

Ricorda inoltre che se decidi di essere presente su questa piattaforma devi rispondere a tutte le persone che vogliono interagire con te, non puoi permetterti di ignorare chi ha deciso di dedicarti cinque minuti del suo tempo a scriverti.

Se sei indeciso su come raccontarti online, oppure non hai ancora ben chiaro come gestire al meglio la tua comunicazione, scrivici, saremo felici di aiutarti 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *