fotografie
Digital Marketing

3 consigli per scattare fotografie più belle

Il materiale fotografico per un blog è essenziale, racconta i contenuti proposti immediatamente. L’impatto visivo su un lettore e ciò che lo incuriosisce a leggere ciò che è scritto nel blog post. Contenuti visuali curati sono un ottimo biglietto da visita per chi decide di seguirti, viceversa un blog poco curato e visivamente poco accattivante possono far si che un lettore scelga di non leggere il tuo blog.

In rete molto spesso mi imbatto in foto buie, con una scala di colori cromatica inadatta, foto con l’orrizonte storto, oppure foto che non rappresentano il brand da cui sono proposte.

Se di fotografia ti avevo già parlato qui adesso ti svelo tre piccoli trucchi per rendere le tue fotografie più belle

3 trucchi per scattare delle fotografie più belle

Luce. Scatta le tue fotografie sempre in condizione di luce naturale buona. Se sei all’interno cerca di accendere tutte le luci (lampadario, lampade da comodino, fari). Se nel tuo blog tratti di food oppure usi spesso degli “on the table” su Amazon puoi acquistare dei semplici set poco costosi come questo oppure questo per rendere le tue foto migliori. In fase di editing aggiungi nelle zone d’ombra luce naturale, attenzione a non aggiungerne troppa, rischieresti di ottenere una fotografia sovraesposta.

Usa un trepiedi, un selfie stick, un gorilla pod oppure semplicemente appoggia la tua fotocamere su una superficie rigida per scattare. Stabilizzerai le foto in maniera naturale evitando che la definizione sia bassa. L’editing delle foto già stabilizzate allo scatto è molto più veloce e semplice.

Utilizza sempre dei riferimenti che possono essere linee dell’orizzonte, spigoli di edifici, prospettive naturali, oggetti che possono aiutarti a scattare la foto diritta e piacevole alla vista. Ricorda che l’occhio umano ha bisogno di essere guidato e aiutato a vedere una fotografia per rendere l’immagine tridimensionale.

Di fotografia si parla anche ai nostri corsi, se non ti sei già iscritto qui trovi tutte le informazioni e i link per iscriverti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *